Publication – Laura Alidori Battaglia, « Il libro d’ore in Italia tra confraternite e corti (1275-1349). Lettori, artisti, immagini »

Il libro d’ore, vero “best seller del Medioevo”, fu il testo devozionale per eccellenza a partire dall’ultimo quarto del XIII secolo. Sostenuto da un corpus di diciassette codici, in parte inediti, il presente volume analizza i libri d’ore italiani in relazioni ai lettori, agli artisti e alle immagini che li decorano. Prima pubblicazione dedicata ai libri d’ore prodotti in Italia sino alla metà del Trecento, questo studio ricostruisce la loro committenza tra l’ambiente delle corti signorili e le confraternite devozionali.

Laura Alidori Battaglia ha studiato storia dell’arte a Firenze, specializzandosi in storia della miniatura, e conseguito il suo dottorato a Losanna. Ha avuto incarichi presso la Biblioteca Medicea Laurenziana, le Università di Firenze e Ginevra, e collaborato con la University of California a Berkeley e Santa Cruz, la Sismel, l’Accademia delle Scienze di Vienna, la Società di Storia della Miniatura e il progetto e-codices. È autrice di numerosi articoli su riviste specializzate che spaziano dall’arte romanica al Rinascimento. È stata inoltre curatrice di volumi per la Sismel e la Società di storia della miniatura.

Informations pratiques :

Laura Alidori Battaglia, Il libro d’ore in Italia tra confraternite e corti (1275-1349). Lettori, artisti, immagini, Olschki, 2020. 17 x 24, xvi-414 pp. con 222 figg. bn n.t. e 32 tavv. a colori f.t. ISBN: 9788822266644. Prix : 70 euros.

Source : Olschki

A propos RMBLF

Réseau des médiévistes belges de langue française
Cet article a été publié dans Publications. Ajoutez ce permalien à vos favoris.