Colloque – Una questione di tempo. Ritmi e cicli economici nell’Europa del Basso Medioevo (secc. XIII-XV)

La questione del tempo ha ripercussioni su molti dei temi, dei soggetti, delle metodologie e delle tradizioni storiografiche proprie della storia economica medievale. Egualmente, l’analisi del concetto, la sua interpretazione e la sua applicazione a puntuali casi di studio, solleva diverse problematiche, per cui il concetto di “tempo del mercante”, definito per la prima volta da J. Le Goff (1960), può essere, ancora oggi, un interessante punto di partenza per lo sviluppo di nuove ricerche.

Un primo nucleo di ricerca è stato riunito all’International Medieval Congress (IMC) di Leeds (3-6 luglio 2017) all’interno di tre differenti panel dal titolo « A Question of Time: Communication, Production and Trade in Late Medieval Europe (13th-15th centuries) ». Una volta verificato l’interesse scientifico generato dalla tematica e dall’approccio proposto, si è deciso di organizzare il seminario: Una questione di tempo. Ritmi e cicli economici nell’Europa del Basso Medioevo (secc. XIII-XV). Tale incontro sarà l’occasione per approfondire e sviluppare le ricerche precedentemente presentate, arricchendole di nuovi contributi e ampliando le riflessioni sul contesto di riferimento.

Capture d_écran 2018-05-19 à 21.43.43

Programme :

Mercoledì 23 maggio

15:00 Mathieu Harsch, Laura Righi, María Viu – Presentazione
15:15 Mathieu Arnoux (EHESS – U. Paris 7) – Introduzione storica

(16:00-18:00) Sessione 1. Il tempo e la vita quotidiana
Presiede Giuseppe Albertoni (U. Trento)

Iseabeail Rowe (EUI Firenze) – Regulation and celebration in fifteenth century Venice
Antonio Belenguer González (U. València) – La vida útil de los bienes domésticos. El caso de la ciudad de Valencia durante el primer cuarto del siglo XV
Pausa

Franco Franceschi (U. Siena) – Appunti sulla percezione del tempo in ambiente popolare. Firenze, primo Quattrocento
Louis Genton (U. Paris-Saclay) – Descriptio et enumeratio: continuités et mutations de deux modalités de l’administration monastique (XIIIe – XIVe siècles)
Discussione

Giovedì 24 maggio

(10:00-11:00) Sessione 2. Il tempo strategico
Presiede Maria Giuseppina Muzzarelli (U. Bologna)

Edward Loss (U. Bologna) – Mestiere di spia, mestiere di tempo: l’ufficio delle spie e la gestione di informazioni strategiche a Bologna (secolo XIV)
María Viu Fandos (U. Zaragoza) – Victoria Burguera Puigserver (IMF / CSIC Barcelona – U. Illes Balears) – Tiempo y costes de resolución de conflictos marítimos a principios del siglo XV: el pirata genovés Polo Cigüeña y el mercader barcelonés Joan de Torralba
Discussione
Pausa

(11:30-13:00) Sessione 3. Il tempo del lavoro
Presiede Patrizia Mainoni (U. Padova)

Vittoria Bufanio (U. Padova-Venezia-Verona) – I tempi di lavoro nei cantieri edili: flessibilità e stagionalità del lavoro edile nel Piemonte del XIV secolo
Laura Righi (U. Trento) – Tempo minimo e tempo massimo: il ciclo di lavorazione del cuoio nel tardo Medioevo
Francesco Ammannati (U. L. Bocconi-Milano) – I ritmi di produzione di un’azienda laniera fiorentina nel Cinquecento
Discussione
Pausa pranzo

(15:00-17:30) Sessione 4. Il tempo del commercio
Presiede Angela Orlandi (U. Firenze)

Iván Casado Novas (U. Barcelona) – Ciclo comercial y estacionalidad del azafrán en la Corona de Aragón: el caso de las exportaciones de los mercaderes alemanes
(1420-1462)
Mathieu Harsch (U. Padova-Venezia-Verona) – Dalla semina alla caldaia. Produzione e commercializzazione del guado tra Sansepolcro e Firenze (sec. XIV)
Pausa

Enrico Basso (U. Torino) – Tempo e tecnica: produzione e trasporto nel traffico medievale dell’allume
Didier Boisseuil (U. Tours) – Temps de production de l’alun et du vitriol à la fin du Moyen Âge, dans le monde méditerranéen
Discussione

Venerdì 25 maggio

(09:30-12:00) Sessione 5. Tavola rotonda
Intervengono
Andrea Caracausi (U. Padova)
Patrizia Mainoni (U. Padova)
Corine Maitte (U. Paris-Est Marne-la-Vallée)
Angela Orlandi (U. Firenze)
Discussione

Informations pratiques :

Università di Padova
Dipartimento di Scienze Storiche,
Geografiche e dell’Antichità (DiSSGeA)
Via del Vescovado 30
Sala Bortolami
23-25 maggio 2018

Coordinatori:
Mathieu Harsch (Università di Padova-Venezia-Verona)
Laura Righi (Università di Trento)
María Viu Fandos (Universidad de Zaragoza)

A propos RMBLF

Réseau des médiévistes belges de langue française
Cet article a été publié dans Conférences. Ajoutez ce permalien à vos favoris.