Web – MIRABILE en accès ouvert jusqu’au 15 mai 2020

SISMEL et la Fondation Ezio Franceschini rendent la consultation de toutes les bases de données MIRABILE totalement gratuite jusqu’au 15 mai 2020.

Accès : ici

Capture d’écran 2020-03-28 à 11.23.08

Présentation :

MIRABILE è un knowledge management system per lo studio e la ricerca sulla cultura medievale promosso dalla Società Internazionale per lo Studio del Medioevo Latino e dalla Fondazione Ezio Franceschini di Firenze.

I progetti presenti sono:

DB latini:

  • MEL – «Medioevo latino. Bollettino bibliografico della cultura europea da Boezio a Erasmo – secoli VI-XV»
  • BISLAM – «Bibliotheca Scriptorum Latinorum Medii Recentiorisque Aevi»
  • CALMA – «Compendium Auctorum Latinorum Medii Aevi»
  • MEM – «Medioevo musicale. Bollettino bibliografico della musica medievale»
  • RICaBIM – «Repertorio di Inventari e Cataloghi delle Biblioteche Medievali, di area latina, dall’Alto Medioevo sino al 1520»
  • Canticum – «Repertorio dei codici che tramandano commenti al Cantico dei Cantici»
  • ABC – «Antica biblioteca camaldolese»
  • ROME – «Repertorio degli omeliari del medioevo»
  • TETRA – «Te.Tra. La trasmissione dei testi latini del Medioevo»
  • TRAMP – «La tradizione medievale dei Padri»
  • MADOC – «Manuscripta doctrinalia (sec. XIII-XV)»

DB romanzi

  • LIO – «Lirica italiana delle origini»
  • BAI – «Biblioteca agiografica italiana»
  • MAFRA – «Repertorio dei manoscritti gallo-romanzi copiati in Italia»
  • TECOLM – «Testi e codici della Lombardia medievale»
  • TRALIRO – «Repertorio ipertestuale della tradizione lirica romanza delle Origini»

DB agiografici

  • MATER – «Manoscritti agiografici di Trento e Rovereto»
  • MAGIS – «Manoscritti agiografici dell’Italia del Sud»
  • BAI – «Biblioteca agiografica italiana» (consultabile anche tra i DB italiani)
  • MAGI – «Manoscritti agiografici latini nei codici della Biblioteca Medicea Laurenziana»

Oltre ai contenuti dei DB romanzi, francesi e agiografici, dei progetti TRAMP, ROME, ABC e TETRA, nel DB latino si offrono in consultazione libera:

  • la bibliografia relativa ai manoscritti per gli anni 2009-2011
  • un indice di autori medievali, opere e manoscritti derivato da MEL, BISLAM e CALMA. L’indicizzazione in costante incremento comprende i volumi MEL XXV-XXXVI

La gratuità dei dati dipende dal cofinanziamento del MIUR (FIRB RBNE06W8YT, per il triennio 2009-2011) al progetto «Archivio dei manoscritti medievali nella tradizione culturale europea. Bibliografia, repertori, storia dei testi, immagini», coordinato dalla Fondazione Ezio Franceschini in collegamento con le banche dati SISMEL e dalla collaborazione con numerose realtà accademiche, scientifiche e istituzionali.

Source : MIRABILE

A propos RMBLF

Réseau des médiévistes belges de langue française
Cet article a été publié dans Web. Ajoutez ce permalien à vos favoris.